QUALI STRUMENTI SUONANO NELL'ORCHESTRA DELLE CULTURE ?

FAQ

Siamo la prima orchestra al mondo a combinare strumenti di culture e stili musicali molto diversi. La nostra sezione ritmica è strutturata in modo simile a una band.

L'unica differenza è che non usiamo strumenti elettronici. In questo modo il nostro pubblico sa che tutto è fatto a mano. Inoltre, rende più facile il riconoscimento dei singoli strumenti.

A differenza di una band, non utilizziamo una batteria, ma abbiamo 3 percussionisti che formano la batteria comune con i loro rispettivi strumenti (principalmente Cajon, Darbuka e Bongos).

DA QUANDO ESISTE L'ORCHESTRA DELLE CULTURE? ?

Nel 2009, il nostro direttore musicale Adrian Werum ha iniziato a cercare i primi musicisti.

I primi musicisti sono stati, tra gli altri, Andreas e Markus Kerber, con i quali è stato girato anche un piccolo video.

Poi c'è stato un primo casting nella Jugendhaus Mitte di Stoccarda. La giuria era composta da Gotthilf Fischer, Klaus Wagenleiter (SWR Big Band) e Lilo Scrimali (musical DSDS & Die Fantastischen Vier).

Il primo concerto si è svolto il 26.3.2010 nella Kulturhaus Arena, l'antico edificio teatrale di Stoccarda.

COSA DEVO INDOSSARE AL CONCERTO ?

Non esiste un codice di abbigliamento per i nostri concerti.

Ognuno può venire come vuole.

La nostra orchestra è variopinta e diversificata come le culture che la compongono.

Tuttavia, ci fa piacere quando si capisce dal loro aspetto che anche il nostro pubblico apprezza particolarmente questa serata.

PUOI SUONARE CON L'ORCHESTRA DELLE CULTURE? ?

Troviamo i nostri musicisti soprattutto attraverso raccomandazioni e talvolta anche attraverso piccole audizioni informali, che servono a conoscerci meglio.

Se pensate di poter arricchire la nostra orchestra con nuovi suoni o semplicemente con un ottimo strumento, inviateci un'email informale con il vostro CV e campioni sonori o video.

DOVE SI POSSONO OTTENERE I BIGLIETTI ?

Esistono diversi sistemi di prenotazione anticipata a seconda delle nostre sedi.

Tuttavia, sul nostro sito web, nella homepage e nel menu Concerti, sono sempre presenti i link aggiornati ai rispettivi uffici di prenotazione anticipata.

SI POSSONO PORTARE I BAMBINI AL CONCERTO?

Secondo la nostra esperienza, il nostro programma di concerti è adatto a bambini in età scolare, molto bene a partire da circa 10 anni.

Dato che i singoli brani durano al massimo 10 minuti e che sul palco c'è anche molta varietà, i bambini sono di solito molto entusiasti e vogliono conoscere meglio i tanti nuovi strumenti.

Questo vale soprattutto per i bambini più piccoli. Tuttavia, offriamo anche programmi speciali per bambini e famiglie, che vengono indicati con particolare chiarezza nel programma.

Lo sconto per i bambini dipende dalla rispettiva sede.

Google Arts & Culture
Stadt Stuttgart Logo
Universal Music MENA